Lucato e Pertile super conquistano sei ori ai Mondiali di MadeiraVersione stampabile


immagine sinistra
Successo azzurro ai mondiali di atletica. I padovani dell'Aspea Stefano Lucato e Giulia Pertile si sono aggiudicati ben sei ori mondiali nel mezzofondo e nella staffetta. I campionati riservati alla categoria C21 per gli atleti con sindrome di down si sono svolti a ottobre nella bella isola di Madeira, in Portogallo.

Il piombinese Stefano Lucato è salito due volte sul gradino più alto del podio confermandosi campione mondiale negli 800 metri e nei 1500 metri marcia. Doppio successo anche per Giulia Pertile che ha vinto gli 800 metri e i 1500 metri marcia.

L'atleta padovana ha fatto inoltre parte del quartetto azzurro che si è aggiudicato la staffetta 4x100, stabilendo tra l'altro il nuovo record del mondo, e della staffetta 4x400 che ha sbaragliato le avversarie portando in questo modo un altro prestigioso oro alla nostra Nazionale.

«È sempre una grande emozione seguire i miei atleti nelle competizioni internazionali» ha detto con grande soddisfazione e un pizzico di commozione Lucia Bano, allenatrice di Stefano», con l'Aspea ci alleniamo a Piombino Dese. Stefano è un atleta

e un allievo esemplare, altrettanto posso dire di Giulia che si allena a Padova, dove è seguita dal papà Claudio».

Due atleti che hanno portato in alto l'atletica nazionale e il nome di Padova con una serie di successi di grande prestigio. -

di: Martina Mazzaro

fonte Il mattino di Padova 

 



22/10/2018

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Giugno  >>
LMMGVSD
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

Superabile
IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico